venerdì 10 dicembre 2010

Bond emergenti, puntata da 6-8%

Dal Mondo del 26/11/2010, pag. 39

Hanno guadagnando 27 punti percentuali in 12 mesi, doppiando l'indice governativo globale. Su un orizzonte di tre e cinque anni conservano un extra-rendimento del 2% l'anno e, secondo gli esperti, daranno buoni risultati anche nel 2011: sono le obbligazioni dei Paesi emergenti, un'asset class divenuta, negli ultimi mesi, sempre più popolare tra gli investitori, attratti da ciò che le economie sviluppate, schiacciate dai postumi della crisi finanziaria, non sono più in grado di offrire: performance soddisfacenti nel reddito fisso, dinamiche di crescita più solide e conti pubblici in ordine a livello macro. [...] Leggi