venerdì 18 febbraio 2011

Cedolare secca, casa più ricca

Dal Mondo dell'11/02/2011, pag. 34-36

Messo a reddito per 10 anni e rivenduto oggi ai prezzi di mercato, un monolocale di 37 mq, acquistato a gennaio del 2001 per 100mila euro in zona Città Studi a Milano, avrebbe reso il 3% l'anno, al netto di tutte le spese (ipotizzando un'aliquota Irpef del 43%). Quanto hanno fruttato, nello stesso arco di tempo, le azioni e il reddito fisso? Secondo Morningstar, un investimento in fondi azionari internazionali avrebbe dato, in media, una perdita annua dello 0,86% l'anno. L'acquisto di un Btp decennale si sarebbe, invece, rivelato premiante: 4,5% netto. Che cosa accadrebbe, però, se si considerasse un'aliquota del 21% sugli affitti [...] Leggi

Nessun commento:

Posta un commento