venerdì 4 febbraio 2011

Salute in azione

Dal Mondo del 28/01/2011, pag. 38

“É sempre un buon momento per investire nel biotech. Tranne quando è in atto una bolla speculativa”, chiosa Rudi Van den Eynde, Senior Asset Manager Equity di Dexia. “Oggi, al contrario, le valutazioni sono molto interessanti e le operazioni di fusione e acquisizione continueranno a sostenere il mercato”. Che, del resto, nel lungo termine potrebbe cavalcare mega-trend come l'invecchiamento della popolazione globale o i cambiamenti nelle abitudini di vita e di consumo (anche alimentare) attivi nei Paesi in via di sviluppo. “Si prenda il caso del diabete” [...] Leggi

Nessun commento:

Posta un commento