lunedì 4 aprile 2011

Tassi in salita, ansia da bond

Dal Mondo del 1 aprile 2011, pag.41

Tassi in aumento, obbligazionisti in allarme. Salvo sorprese, giovedì 7 aprile la Banca Centrale europea (Bce)aumenterà dello 0,25% il costo del denaro, rimasto congelato a quota un per cento negli ultimi 23 mesi. Entro la fine dell'anno, gli analisti attendono un ulteriore rialzo di 50 punti base. Tanto basta per mettere in allerta i detentori di portafogli obbligazionari, già intimoriti dall'aumento delle pressioni inflazionistiche. Quali sono le strategie per guadagnare con il reddito fisso, anche in uno scenario di mercato sfavorevole? Il Mondo lo ha chiesto a Etienne de Marsac, gestore del fondo Saint Honoré Bond Allocation per La Compagnie Financière Edmond de Rothschild, che rassicura: “L'inflazione terrà banco solo nel brevissimo termine [...]" Leggi tutto

Nessun commento:

Posta un commento