lunedì 13 giugno 2011

Paura Bot-people per i voti di S&P

Dal Mondo del 10 giugno 2011, N°22, pag.41

Italia nel mirino di Standard&Poor's, Bot-people in allerta. La revisione dell'outlook sul rating, da stabile a negativo, implica una probabilità su tre che il giudizio dell'agenzia sulla sostenibilità del debito italiano a lungo termine subisca un declassamento, entro i prossimi due anni. Con quali possibili effetti sui rendimenti dei titoli di Stato? Il Mondo lo ha chiesto a Lorenzo Pagani, Executive Vice President di Pimco presso la sede di Monaco e responsabile del desk dedicato a titoli di stato e tassi europei. Che, in questa intervista esclusiva, parla anche di Grecia, euro e politica monetaria [...]

Nessun commento:

Posta un commento