lunedì 19 settembre 2011

Aspettando gli eurobond

Da il Mondo del 16 settembre 2011, N°33 pag.26-7

Ancora tensione sui Btp. Rendimenti al 5,6% per il decennale. Nuove pressioni della Banca Centrale Europea affinché l'Italia faccia presto, di più e meglio. E, come se non bastasse, l'ombra di un possibile declassamento del rating sul debito dell'Italia da parte dell'agenzia Moody's. In attesa di quegli Eurobond tanto invocati dal Ministro Tremonti - e su cui, in verità, non tutti concordano, soprattutto fuori dall'Italia, per i risparmiatori che vogliono puntare sul reddito fisso, il quesito è lo stesso da mesi: conviene restare sul debito italiano? [...]

Nessun commento:

Posta un commento