mercoledì 25 aprile 2012

La guerra agli sprechi tra telefonini, computer e tv

Dal Mondo - Le guide al risparmio del 19 aprile 2012, n°2, pag. 30-33

Pigri si nasce, risparmiatori si diventa. Per necessità. Ma è possibile risparmiare sulle bollette? La risposta è sì. Considerando solo il costo della telefonia fissa, la connessione ad internet e le ricariche del cellulare, si possono spendere quasi 800 euro in meno l'anno. Come? Cambiando operatore. Ed è qui che subentra, in genere, la pigrizia: alimentata dalla pretestuosa convinzione che le tariffe siano tutte uguali e, comunque, per avere uno “sconto”, si debbano trascorre ore sfogliando contratti disseminati di insidiose clausole vessatorie. La verità è che trovare un contratto più vantaggioso oggi è facile. Grazie ai comparatori online. [...]

Nessun commento:

Posta un commento