lunedì 16 luglio 2012

Bond emergenti, chi è al riparo dalla crisi europea (e chi no)

da Milano Finanza del 14 luglio 2012, pag.30

Scampato pericolo. L'esito del Consiglio d'Europa, giudicato da molti osservatori migliore delle aspettative, sebbene non risolutivo, ha allontanato lo spettro di un nuovo pericoloso avvitamento della crisi debitoria verso una frattura dell'euro, favorendo il rimbalzo delle asset class più [...] Leggi

Nessun commento:

Posta un commento