lunedì 27 agosto 2012

Nella guerra dei due mondi a lungo termine vince il bond crossover

Da Milano Finanza del 18 agosto 2012, pag. 29

Né molto virtuosi, né troppo speculativi. A cavallo tra l'universo investment grade e quello dei bond ad alto rischio, c'è un terra di mezzo, popolata di emittenti con rating BBB (il migliore nel paniere high yield) e BB (il peggiore tra i titoli di alta qualità), che forse merita di essere perlustrata. “In questo spazio, che potremmo definire crossover, ci sono opportunità di investimento uniche. Da un lato”, spiega Kevin Corrigan, gestore del fondo LO Funds BBB-BB di Lombard Odier I.M., “i gestori investment grade sono in genere riluttanti ad acquistare obbligazioni emesse da società con rating tra BBB e BBB- [...] Leggi

Nessun commento:

Posta un commento