domenica 23 settembre 2012

C'è ancora benzina

Da Milano Finanza del 22 settembre 2012, pag. 29

Il prezzo del petrolio continua a scendere, dopo che l'Arabia Saudita si è offerta di aumentare i suoi rifornimenti. Il prezzo del Brent è crollato in pochi giorni a 107 dollari. Così, dopo il rally d'estate che aveva fatto salire l'oro nero dai minimi di fine giugno, a 88,6 al barile a 117 dollari, tirando la volata alle azioni del settore energy, +16,5% e cinque punti di scarto sulle azioni globali dell'MSCI World, ora il trend si è invertito. Ma i gestori non sembrano troppo preoccupati per questa inversione di tendenza. [...] Leggi

Nessun commento:

Posta un commento