venerdì 26 ottobre 2012

Gli States in bilico sul superindice

Dal Mondo del 19 ottobre 2012, n°40, pag. 41

Correggere il tiro, riducendo un po' l'esposizione azionaria. Nonostante le buone notizie arrivate, di recente, dall'economia americana. “Eravamo in bilico tra espansione e rallentamento. I dati positivi giunti dagli States hanno rassicurato gli investitori, confermando che la maggiore potenza economica mondiale si trova ancora in una fase espansiva”, ricorda Michele Gambera, fund manager di Ubs All-Rounder, un fondo gestito attraverso la “rotazione” di 4 portafogli tipo - boom, espansione, contrazione, recessione – in base agli scenari macro che hanno, di volta in volta, la maggiore o minore probabilità di verificarsi. Perché, ricorda Gambera, “l'investitore con un orizzonte di lungo termine deve essere in grado di attraversare tutte le fasi del ciclo economico”. [...]

Nessun commento:

Posta un commento