martedì 20 novembre 2012

La parabola del buon gestore

da CorrierEconomia del 12 novembre 2012, Dossier Risparmio Gestito, pag. 33

Chi vede il bicchiere mezzo pieno auspica che l'ultimo dato di Assogestioni, una raccolta netta positiva per il secondo mese consecutivo, possa rappresentare il giro di boa per l'industria del risparmio gestito. I pessimisti ricordano che nei primi 9 mesi dell'anno il saldo è in rosso e i numeri di settembre in calo rispetto ad agosto. A metà strada, gli operatori che parlano di una stabilizzazione dei flussi, favorita da una progressiva ripresa delle sottoscrizioni. “Ricordo un intervento di Mario Monti, allora Presidente dell'Università Bocconi, ad una Assemblea Assogestioni di qualche anno fa. In quell'occasione, Monti evidenziò come l'industria italiana fosse destinata ad un fisiologico assestamento, dopo l'accelerazione degli anni precedenti; aveva ragione. Di certo, la congiuntura sfavorevole, oggi, non aiuta”, chiosa Matteo Bosco, Country Head di Aberdeen AM in Italia. [...]