lunedì 24 giugno 2013

Fritsche (Ing), partire dalle valute locali

Da Milano Finanza del 22 giugno 2013, pag. 32

La recente correzione non ha risparmiato il debito dei Paesi emergenti. Quello espresso in valuta forte, ad esempio, ha ceduto il 6% in quattro settimane, penalizzato dal rialzo dei Treasury americani e da un contestuale allargamento degli spread. «I timori su un possibile inizio anticipato [...] Leggi

Nessun commento:

Posta un commento