lunedì 16 settembre 2013

Attenti al tetto dei 300 punti

Dal Mondo del 6 settembre 2013, n°34, pag. 29

“Finché lo spread rimane sotto i 300 punti base non c’è da preoccuparsi”. Maurizio Milano, responsabile analisi tecnica del gruppo Banca Sella, spiega quali sono i livelli da tenere d’occhio in caso di risalita dello spread tra btp a 10 anni e bund di pari durata. “Superata quella soglia, la dinamica ribassista iniziata oltre un anno fa subirebbe una brusca battuta d’arresto. Ma è a ridosso dei 350-360 punti base che la situazione inizierebbe a farsi critica”, precisa l’analista. Per la Spagna, i livelli di attenzione si collocano, dal punto di vista tecnico, rispettivamente a [...]

Nessun commento:

Posta un commento