giovedì 26 settembre 2013

Dalla Lanterna poca luce sul futuro

Dal Mondo del 20 settembre 2013, n° 36, pag. 36

La recente ispezione di Bankitalia ha costretto Carige ad adeguare in fretta e furia classificazioni e coperture. Il risultato è un secondo trimestre chiuso in perdita per 78 milioni, prodotti in buona parte dall’impennata delle rettifiche sui crediti. I dubbi degli investitori, che hanno già penalizzato il titolo con la peggiore performance degli ultimi 12 mesi tra i bancari italiani, si concentrano sull’entità dell’aumento di capitale. Il piano di rafforzamento patrimoniale da 800 milioni già approvato da Consiglio di amministrazione rischia, infatti, di non essere sufficiente. A chi fosse già investito, [...]

Nessun commento:

Posta un commento