lunedì 23 febbraio 2015

Borsa, arrivano i primi fondi quotati

Da CorrierEconomia del 23 febbraio 2015 -  Leggi tutto

I primi fondi aperti sbarcano in Piazza Affari. Martedì 24 febbraio New Millennium quoterà 12 comparti sul segmento Etf Plus di Borsa Italiana. La sicav costituita da Banca Finnat nel 1999, un patrimonio gestito di oltre 650 milioni di euro, ha avviato l’iter lo scorso 3 dicembre e taglierà il traguardo sola al comando: secondo quanto risulta a Corriere Economia, infatti, le altre dieci società che hanno presentato entro il 31 dicembre la richiesta di ammissione alla negoziazione dei fondi in Borsa, non sono ancora pronte. Dovrebbe essere questione di qualche giorno, poche settimane al massimo.

Le regole del gioco Prima occorre risolvere l’impasse scaturita da una richiesta di ulteriori chiarimenti da parte dell’autorità di vigilanza lussemburghese, la Commission de Surveillance du Secteur Financier (Cssf), che avrebbe bloccato alcune sicav. In ogni caso, cinque comparti di Selectra investments saranno lanciati entro la prima settimana di marzo. Tempi analoghi sono previsti per 11 comparti di Pharus sicav. Poi via via arriveranno gli altri. Compresi i fondi di diritto italiano, per i quali si è accumulata una serie di ritardi aggiuntivi: l’atteso regolamento di Bankitalia [...] Leggi tutto

Nessun commento:

Posta un commento