giovedì 4 giugno 2015

Continua lo sbarco dei fondi

Da CorrierEconomia del 1 giugno 2015, pag. 25  - LEGGI
 
Passo dopo passo, il neonato segmento di Borsa dedicato ai fondi comuni d'investimento inizia a popolarsi. Giovedì 28 maggio hanno fatto il proprio debutto a Piazza Affari gli 11 comparti di Pharus Sicav, organismo d'investimento collettivo multicomparto di diritto lussemburghese costituito nel 2002 da Pharus Management SA. Si affiancano ai 12 fondi di New Mellennium Sicav che hanno dato il via alle negoziazioni il 24 febbraio scorso, più i 14 prodotti di Acomea, arrivati il 16 aprile: ad oggi, gli unici fondi di diritto italiano ad aver varcato la soglia di Palazzo Mezzanotte. «Il nuovo segmento sta suscitando un interesse crescente da parte delle sgr e ci aspettiamo che possa dare presto il benvenuto a numerose altre società», ha dichiarato Silvia Bosoni, responsabile Listing su ETFplus di Borsa Italiana. guidata da Raffaele Jerusalmi. Secondo quanto CorrierEconomia è in grado di ricostruire, in estate almeno altre sette società d'investimento - tra sicav estere e sgr italiane - faranno capolino a Piazza Affari, per arrivare a un totale di 15 nella seconda metà dell'anno. Entro il 2015, salvo sorprese, dovrebbero essere negoziati [...] Leggi tutto

Nessun commento:

Posta un commento